Il destino non è questione di casualità, ma di scelte

Il destino non è scritto nelle stelle, nel vento o nella terra. Il nostro futuro può essere piantato, annaffiato, curato e raccolto solo da noi stessi. È quindi meglio smettere di farsi trascinare dall’idea che sia il vento a donarci equilibrio, perché così non è, poiché siamo noi gli unici padroni della nostra barca.

Non dobbiamo pensare che il destino sia qualcosa di inerte, immobile e fermo. Non dobbiamo essere vittime di antiche credenze che danno la colpa di tutto ciò che accade a grandi dei onnipotenti. Non esiste un essere dal potere immenso che decide per noi. È il nostro cuore a prendere le strade che decidiamo di percorrere e i nostri piedi che ci fanno avanzare.

Il destino in un mazzo di carte



È vero che, quando nasciamo, tutti abbiamo delle carte con le quali giocare. Forse siete nati in una famiglia ricca e altolocata oppure siete venuti al mondo in condizioni molto peggiori. Nonostante ciò, questo non deve essere un ostacolo o un motivo per accontentarsi e lasciarsi trasportare dalle circostanze.



Indipendentemente dall’ambiente nel quale vi è toccato crescere e vivere, siete voi i soli padroni del vostro destino. Le carte che la sorte ha messo nelle vostre mani includono assi, re e cavalli. Non accontentavi mai di ciò che credete immobile, perché allora finirete per soffrire una vita dura, insignificante e triste.

“Il destino mescola le carte e noi giochiamo”

-Arthur Schopenhauer-


Nel nostro cuore e nelle nostre capacità personali c’è abbastanza forza per negare un destino che non ci piace e che ci rende infelici. Dobbiamo sempre trovare l’energia dentro di noi per superarci e guardare al futuro con speranza e voglia di vivere.

Le strade del destino



Le strade del destino non sempre sono facili. Anche se siamo nati in una situazione facile, lottare con l’ambiente nel quale ci muoviamo non è mai semplice. Tuttavia, questo non è un motivo valido per arrendersi e lasciarsi trascinare dalle circostanze.

“Gli uomini in certi momenti sono padroni del loro destino. La colpa, caro Bruto, non è delle nostre stelle, ma dei nostri vizi”

-William Shakespeare-


Noi siamo gli unici padroni del nostro destino. Siamo noi a decidere cosa vogliamo fare con la nostra vita, con il nostro mondo e con l’ambiente che ci circonda. Da noi dipende l’accontentarsi di ciò che ci è stato dato oppure cercare di far qualcosa di buono con gli strumenti che abbiamo a disposizione.

La vita è un bel dono che ci è stato concesso e cosa farci dipende solo dalla nostra anima, dal nostro cuore e dai nostri pensieri. Il tempo che ci viene donato è un bene molto prezioso che dobbiamo rispettare e amare, rendendo il mondo che ci circonda un posto migliore, più bello e intrigante.

Il destino è una questione di volere. E volere è potere. Il cuore degli esseri umani è un’arma potente che serve a molto più che pulsare sangue nelle vene. Usatelo con saggezza per migliorare la vostra vita e quella dei vostri cari. Godetevi i beni che vi circondano insieme a chi vi ama con sincerità.



Non accontentavi mai di ciò che non desiderate



A volte siamo come giunchi nel vento e ci lasciamo dondolare perché crediamo che sia l’opzione migliore. Tuttavia, essere infelici non è mai una scelta saggia. Pensare che gli altri staranno meglio grazie al nostro ammirevole sacrificio e mancanza di autostima e amor proprio non è mai giusto.

Come potete chiedere a qualcuno di amarvi se non vi amate voi per primi? La vostra infelicità non rende nessuno felice. Il vostro amor proprio, invece, può migliorare la vita di chi vi circonda. Non dovete quindi lasciarvi trascinare da ciò che credete essere il vostro destino, perché solo voi avete la facoltà di scriverlo.

È ormai lontano lo stile di vita degli antichi greci che lasciavano il proprio destino nelle mani degli dei. Non esiste dio al mondo capace di dirci come essere, come pensare e come agire. Solo il nostro cuore e la nostra mente sono saggi, sono in grado di comunicare e scrivere il libro della nostra vita. Siate forti di spirito, credete in voi stessi e guardate verso l’orizzonte con un’aria di speranza mentre decidete la rotta della vostra vita.

Vous pourriez également être intéressé par ces